Le Alchimie di Essenze di Luce


L’alchimia è un antico sistema filosofico esoterico che si espresse attraverso il linguaggio di svariate discipline come la chimica, la fisica, l’astrologia, la metallurgia e la medicina lasciando numerose tracce nella storia dell’arte. Il pensiero alchemico è altresì considerato da molti il precursore della chimica moderna prima della nascita del metodo scientifico.

Diversi sono i grandi obiettivi che si proponevano gli alchimisti: conquistare l’onniscienza, ovvero raggiungere il massimo della conoscenza in tutti i campi della scienza; creare la panacea universale, un rimedio cioè per curare tutte le malattie, generare e prolungare indefinitamente la vita; la trasmutazione delle sostanze e dei metalli, la ricerca della pietra filosofale.

Oltre ad essere una disciplina fisica e chimica, l’alchimia implicava un’esperienza di crescita o meglio un processo di liberazione spirituale dell’operatore. In quest’ottica la scienza alchemica viene a rappresentare una conoscenza metafisica e filosofica, assumendo connotati mistici e soteriologici, nel senso che i processi e i simboli alchemici, oltre al significato materiale, relativo alla trasformazione fisica, possiedono un significato interiore, relativo allo sviluppo spirituale[.

Pensando agli Alchimisti, i quali, attingendo alle loro svariate conoscenze offrivano alle persone dei rimedi personali e mirati al fine di curare la persona nel suo insieme, così le “Alchimie di Essenze di Luce” vogliono essere dei rimedi personali al fine di aiutare le persone a ritrovare la propria essenza, accompagnandole all’ascolto di sé attraverso gli strumenti che la Natura mette a disposizione per il nostro equilibrio e benessere.

“Il dono dell’individualità: ti sei mai soffermato a riflettere sul fatto che Dio ti ha donato un’individualità? Ti ha dato una personalità unica e individuale, che appartiene soltanto a te. Ti ha dato una vita che solo tu puoi condurre. Ti ha dato un compito che tu solo puoi assolvere. Ha collocato te, una creatura divina, in questo mondo, allo scopo di insegnarti come diventare perfetto, come acquisire tutta la saggezza possibile, diventare buono e amabile e aiutare gli altri. E questo compito non è tanto difficile come può sembrare a priva vista. Da noi si aspetta soltanto che facciamo del nostro meglio, e questo è possibile per tutti, se obbediamo agli imperativi della nostra anima. La vita non pretende da noi sacrifici inimmaginabili, anzi, dobbiamo seguire la nostra via con la gioia nel cuore.” Queste le parole di Edward Bach, medico inglese e scopritore dei Fiori di Bach, che nella sua innata semplicità ci spiega l’importanza e la preziosità della nostra individualità: ogni persona è unica, ogni persona ha bisogno di un suo percorso personale e ogni persona ha bisogno di rimedi personali.

Floriterapia: agisce per trasmissione di informazioni vibrazionali. In ciascun rimedio floreale non sono presenti molecole materiali, ma un campo, differente per ogni fiore, agisce sull’aura dell’uomo, degli animali e delle piante, armonizzando gli squilibri sottili, causa di malattie.
Secondo il dottor Edward Bach, scopritore della floriterapia, la causa più profonda degli insuccessi o della malattia nella vita è una sorta di “squilibrio digestivo spirituale” dovuto ad una cattiva conoscenza o a un uso improprio delle leggi spirituali. Questo provoca l’interruzione del contatto con la propria guida interiore e il blocco della realizzazione del proprio progetto esistenziale. Lo scopo della floriterapia è la riarmonizzazione degli stati d’animo disarmonici, per riportarli alla loro forma originaria positiva. In questo modo si riallaccia il contatto con la guida interiore, il “metabolismo spirituale” si rimette in funzione, la realizzazione del proprio progetto esistenziale può riprendere.

Aromaterapia: è una scienza naturale affascinante. Possiamo definirla come l’utilizzo degli oli aromatici, o più precisamente, degli estratti di certe piante, per godere dei loro effetti positivi a livello fisico, psicologico ed emozionale. È un trattamento olistico polivalente, fondato sul principio antichissimo secondo il quale lo spirito e il corpo devono essere in armonia. Grazie a una combinazione sottile di svariate sostanze, l’aromaterapia favorisce il benessere di entrambi.

Cristalloterapia: è una pratica di medicina alternativa, che si prefigge di eliminare disfunzioni o malesseri mediante la collocazione di minerali su determinati punti del corpo. Ogni cristallo ha un campo energetico proprio ed ha la capacità di entrare in contatto con ogni forma vivente del regno animale. Il cristallo opera nel corpo umano sui piani definiti come fisico-emotivo-mentale e spirituale, riportando l’equilibrio e l’armonia.

Acqua: una sua memoria, ossia conserva il ricordo di qualsiasi cosa con la quale essa entra in contatto. Per documentare la trasformazione dell’acqua il Dottor Masaru Emoto (ricercatore e conferenziere giapponese di fama internazionale, strenuo sostenitore delle proprietà benefiche dell’acqua) ha fotografato i cristalli formati dall’acqua in fase di congelamento. Ma non ha fotografato i cristalli così come sono, prima di effettuare la fotografia l’acqua è stata esposta a parole scritte ed il risultato è stato che, a dipendenza del genere di parole alla quale veniva esposta l’acqua, la forma del suo cristallo cambiava. Per esempio i cristalli che si sono formati dopo essere esposti alla parola “Grazie” sono equilibrati e ben formati, mentre quelli che nati dalla parola “Stupido” sono rotti e deformati. L’energia della parole si riflette nella formazione dei cristalli, e a seconda delle parole scelte, questi sono belli oppure sgradevoli a vedersi. Poiché il 70% del nostro corpo è formato d’acqua, possiamo dedurre dai cristalli che anche l’acqua che è dentro di noi racchiude l’energia della parole. Come possiamo purificare tutta l’acqua presente nel nostro corpo? Esponendo noi stessi, quindi in automatico anche l’acqua contenuta all’intero di noi, a parole positive, in questo modo dentro di noi si creeranno cristalli armoniosi.

Cosmetica naturale: la ricerca della bellezza e dell’armonia può essere sostenuta soltanto da ciò che già porta con sé le medesime caratteristiche. Chi meglio della Natura può offrire i doni che stiamo cercando? Chi meglio di colui che la rispetta e la ama può raccogliere questi doni e trasformarli in elisir per la cura della propria bellezza? Usare prodotti di cosmetica naturale che mantengono intatte anche le componenti sottili delle piante ci sostiene sia a livello fisico che a livello emozionale.

Questi sono gli strumenti che potete trovare nella Bottega della Natura di Essenze di Luce. Lo scopo è quello di diffondere l’Arte di Prendersi Cura stimolando le persone ad ascoltare i propri bisogni personali, insegnare alle persone ad utilizzare semplici strumenti nella vita di tutti i giorni per il proprio benessere e per portare alla consapevolezza l’importanza di prendersi cura di sé. Le Alchimie di Essenze di Luce sono create sul momento e sono personali, per ritornare alle parole di Edward Bach riguardo all’importanza e alla preziosità della nostra unicità, possono comprendere uno o più degli strumenti sopra elencati e vogliono essere un sostegno e una coccola per accompagnarvi nel viaggio della vita.

“Ricordati chi sei, studia la Natura e i suoi doni e sii capace di portare nel mondo bellezza e armonia.”

Barbara


Informazioni su Barbara

La cura per tutti i mali e i torti, le ansie, le sofferenze e i crimini dell'umanità sta in una sola parola: "amore". È la divina vitalità che produce e nutre la vita. A ciascuno e a tutti noi da il potere di fare miracoli se lo vogliamo. Lydia Ch

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.